Avvisi Dipartimento

I cookie utilizzati servono al corretto funzionamento del sito.

Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

8-mar-2020

A seguito degli sviluppi dell’emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del nuovo coronavirus COVID-19 e delle indicazioni che ci vengono dalla Regione Campania tutte le sedute d’esame previste per i giorni 9 e 10 marzo 2020 sono sospese e rimandate a data da definire. Con prossimi annunci renderemo noti il calendario e le modalità di svolgimento degli esami.

La didattica è in fase di riorganizzazione con modalità remota. Stiamo lavorando per attivare già nel corso della settimana entrante le classi virtuali, come da avvisi specifici inviati nei giorni scorsi.

Si ricorda che tutti gli sportelli al pubblico restano chiusi, cosi come le biblioteche e le aule studio. Studentesse e studenti sono invitati a NON recarsi in Ateneo.

Studenti di dottorati, borsisti ed assegnisti di ricerca sono invitati a non recarsi nei laboratori, se non per attività urgenti ed improcrastinabili. I laboratori di ricerca rimarranno aperti per le attività di docenti e ricercatori.

L’attività amministrativa continua e nelle prossime ore, di concerto con le rappresentanze del personale tecnico amministrativo e bibliotecario, daremo vita ad iniziative di lavoro agile.

Si invitano studenti, docenti e personale tecnico amministrativo e bibliotecario a consultare quotidianamente il sito, gli avvisi e la posta elettronica istituzionale per gli aggiornamenti e le nuove disposizioni.

Il delicato momento che stiamo vivendo richiede a tutti noi un grande senso di responsabilità. E’ necessario rispettare attentamente le prescrizioni igienico-sanitarie emanate dalle autorità competenti ed evitare accuratamente situazioni di affollamento.

Al contempo, dobbiamo essere fiduciosi e non abbandonarci a sentimenti di sfiducia e ad allarmismi.

Se ognuno di noi farà la sua parte supereremo questo difficile momento.

Il Dipartimento di Ingegneria sta organizzando l’erogazione delle attività didattiche previste da calendario mediante sistemi di collaborazione online formando classi virtuali prevalentemente mediante il sistema WebEx della Cisco.

Gli studenti che intendevano seguire i corsi previsti in calendario devono inviare una email ai docenti titolari dei corsi sulla casella di posta istituzionale (unisannio) in modo da essere inseriti nella classe virtuale. Per gli studenti l'utilizzo del sistema è molto semplice: quando un docente organizzerà una lezione online, il sistema invierà a ciascun iscritto al corso una mail alla casella di posta istituzionale con la data e l’ora della lezione stessa, il link ad una pagina web per seguire la lezione e una password per l'accesso all’aula virtuale.

Contattate i docenti al più presto così da avviare i corsi quanto prima.

Il Direttore del Dipartimento

prof.ssa Maria Rosaria Pecce

 

Per accedere ai Corsi di Laurea di primo livello del Dipartimento di Ingegneria è necessario sostenere la prova di orientamento che ha lo scopo di presentare all’aspirante studente le difficoltà che deve attendersi di incontrare nell’affrontare gli studi di ingegneria. 

Indipendentemente dall’esito, chi partecipa a detta prova matura il diritto ad immatricolarsi. 

DALLO SCORSO ANNO ACCADEMICO LA PROVA DI ORIENTAMENTO SI SVOLGE ESCLUSIVAMENTE IN MODALITÀ TELEMATICA.

La PROVA ON-LINE, denominata TOLC-I, Test On Line Cisia-Ingegneria, viene erogata in una qualsiasi delle sedi accreditate dal CISIA sul territorio nazionale.  

Presso l’Università degli Studi del Sannio la prova viene erogata su piattaforma tramite l’aula informatica del Dipartimento di Ingegneria, attrezzata presso il Complesso San Vittorino, in Via Tenente Pellegrini, Lotto B, https://www.ding.unisannio.it/dove-siamo, secondo il seguente calendario: 

calendario tolc 2020

Per poter partecipare al TOLC è necessario presentare l'istanza di pre-iscrizione tramite il portale del CISIA www.cisiaonline.it, scegliere la data, effettuare il versamento richiesto, conservare tutta la documentazione da esibire all'atto della prova, direttamente in aula.

Le fasi di registrazione al servizio e di iscrizione al TOLC sono le seguenti:

  1. Lo studente si registra all’area TOLC del portale cisiaonline.it attraverso l’apposito form e riceve dal sistema, all’indirizzo di posta elettronica che ha inserito all’atto della registrazione, le credenziali di accesso, user e password della propria area personale sul portale CISIA;
  2. Lo studente, utilizzando le predette credenziali fornite dal CISIA, accede alla propria area personale TOLC da dove può selezionare la tipologia di TOLC a cui intende iscriversi, la modalità di pagamento, la sede universitaria e la data in cui intende sostenere il TOLC. All’atto della prenotazione dovrà inserire obbligatoriamente il tipo ed il numero di documento con cui verrà identificato al momento dell’accesso in aula per l’effettuazione del test;
  3. Lo studente procede al pagamento del contributo di iscrizione di 30 € tramite carta di credito o tramite MAV bancario. Non è possibile effettuare due TOLC nello stesso mese, a prescindere dalla sede universitaria di effettuazione selezionata. Uno studente iscritto ad un TOLC-I non può iscriversi ad un altro TOLC della stessa tipologia prima di aver svolto quello a cui è regolarmente iscritto, ovvero uno studente può iscriversi ad una prova successiva, comunque in un mese solare diverso, solo il giorno successivo alla data alla quale risulta iscritto.

Il TOLC è spendibile in tutte le sedi universitarie aderenti al CISIA.

Il risultato è comunicato immediatamente al termine della prova.

Tutti i candidati che avranno sostenuto il TOLC presso Unisannio avranno diritto ad immatricolarsi in maniera automatica, tramite il portale:  https://unisannio.esse3.cineca.it/AddressBook/ABStartProcessoRegAction.do. Coloro che intenderanno immatricolarsi altrove dovranno fornire presso la sede prescelta l’attestato di partecipazione, scaricabile dalla propria area personale.  I candidati a cui siano stati attribuiti obblighi formativi aggiuntivi (OFA) di matematica sono invitati a frequentare il pre-corso di matematica della durata di 50 ore che facilita il sostenimento dell’esame OFA per la rimozione dello sbarramento agli esami di profitto di primo anno.

Il precorso di matematica si svolgerà nel corso del mese di settembre.

Approfondimenti:

 Per ulteriori informazioni è possibile contattare le referenti sigg.re Maria Neve Masiello al n. 0824/305802, oppure la sig.ra Assunta Mariniello al n. 0824/305871. E' possibile contattare via mail l'ufficio didattico al seguente indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'orario delle lezioni relative al secondo semestre dei Corsi di Laurea e dei Corsi di Laurea Magistrale è consultabile alla pagina web Orario Lezioni (raggiungibile navigando DIDATTICA -->> Orario delle lezioni).

Si ricorda che, come da calendario accademico, le lezioni avranno inizio lunedì 2 marzo 2020 e si concluderanno il 5 giugno 2020 (13 settimane).

Fanno eccezione le lezioni del 1° anno di corso dei Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica ed Ingegneria Elettronica per l'Automazione e le Telecomunicazioni che sono iniziate il 3 febbraio 2020 e si concluderanno l'8 maggio 2020. 

 

 

 

Linee guida per le sedute di laurea

La seduta di laurea del 26 marzo si svolgerà secondo le seguenti modalità stabilite dal Senato Accademico e in coerenza con i provvedimenti del governo:

  • la commissione sarà composta da almeno 7 docenti di cui 3 in presenza presso l’Università e altri 4 collegati in remoto;
  • i nominativi e gli indirizzi email dei membri della commissione saranno resi noti in apposito avviso;
  • 3 giorni prima della seduta i candidati dovranno inviare per email copia della tesi in formato pdf a tutti i membri della commissione;
  • il giorno precedente alla seduta i candidati riceveranno dalla segreteria del Dipartimento i documenti da firmare, che dovranno sottoscrivere ed inviare per email alla segreteria in formato pdf insieme ad una copia del documento di identità;
  • il giorno della seduta di laurea i candidati saranno convocati in modalità telematica all'orario stabilito e dovranno mostrare il documento di identità;
  • la presentazione del lavoro di tesi dovrà essere effettuata mediante slides per una durata di 10-12 minuti al massimo;
  • al termine della seduta la commissione interromperà il collegamento con i candidati, si riunirà per la valutazione e dopo riconvocherà telematicamente i candidati per la lettura dei risultati;
  • la seduta pubblica risulta quindi conclusa;
  • una volta finito il periodo di emergenza, in seguito ad avviso pubblicato sul sito web di Ateneo, gli studenti che si sono laureati secondo la modalità telematica dovranno recarsi in segreteria di Dipartimento per sottoscrivere in originale il verbale.

Le sedute di laurea saranno svolte garantendo le condizioni di sicurezza richieste dall'emergenza.

A breve saranno pubblicate le modalità di svolgimento

L’associazione Livia Dumontet Onlus  bandisce un concorso per l’assegnazione di una borsa di studio a favore di studenti in possesso di una laurea triennale ( primo ciclo) in Ingegneria, che consente l’iscrizione al secondo ciclo di studi ( laurea magistrale). Possono partecipare al bando gli studenti stranieri e italiani che hanno conseguito la laurea triennale in una delle Facoltà di Ingegneria con sede nella Regione Campania nell’Anno Accademico 2019/2020. La borsa di studio è offerta per completare il ciclo universitario e conseguire la laurea magistrale in Ingegneria presso una delle Università Pubbliche con corsi di Ingegneria, con sede nella Regione Campania. Bando.

Modulo di domanda 

 

 

Oltre alle sedute di esame a distanza tutti i docenti del Dipartimento di Ingegneria garantiranno sedute di esame di recupero in presenza dopo la fine dell'emergenza.

All'indirizzo https://www.ding.unisannio.it/offdidattica/orientamento/piani-di-studio sono descritte le modalità di completamento dei piani di studio relativamente alla scelta degli esami di "orientamento" e degli esami a "scelta libera".

 

 Il Senato straordinario del 10 marzo 2020, che si è svolto con modalità telematica, ha deliberato alcune misure straordinarie tra cui lo svolgimento degli esami di profitto in modalità telematica.

Ovviamente queste modalità saranno applicate fino a quando i provvedimenti di emergenza imporranno misure straordinarie (per ora il governo ha indicato il 3 aprile) e sono finalizzate a tutelare gli studenti in generale ma in particolare coloro che sono prossimi alla laurea.

Il Senato ha stabilito che per lo svolgimento degli esami a distanza uno dei due membri di commissione deve trovarsi, di norma, presso la sede mentre l’altro può essere connesso telematicamente. Tuttavia se entrambi i membri sono impossibilitati la seduta può essere svolta ugualmente.

I dettagli delle modalità operative non sono state stabilite dal Senato ma sono state tracciate le seguenti linee guida per lo svolgimento degli esami a distanza:

 - si utilizza la piattaforma Webex in maniera analoga a quanto si sta facendo per i corsi a distanza;

- per opportuni requisiti di trasparenza, di correttezza formale, etc., lo studente deve essere dotato di computer, webcamera e microfono e di documento d’identità che mostra al docente; coloro che non sono dotati di attrezzatura idonea sono invitati ad attrezzarsi in tal senso prima della seduta di esame;

 - in ottemperanza alle direttive nazionali recenti, resta vietato per lo studente sostenere l’esame in presenza, nei locali universitari o in qualunque altro luogo concordato tra la commissione e lo studente;

 - stante l’eccezionalità, per gli esami che prevedono la prova scritta, per queste sedute di esame a distanza, è auspicabile che le singole commissioni prevedano eccezionalmente delle forme surrogate svolte nel corso dell’esame. Ad esempio, un esercizio scritto può essere svolto sul foglio in forma autonoma. Ogni commissione potrà procedere secondo le specifiche del proprio esame.

 - È auspicabile che gli studenti prenotati all’appello siano invitati a collegarsi alla “stanza virtuale” stabilita dalla commissione per “assistere” virtualmente agli esami;

 - come al solito, in conclusione dell’esame lo studente accetta il voto mediante una email e l’esame viene registrato su piattaforma Esse3.

 - Si ricorda allo studente che è vietato registrare l’esame in alcuna forma (video, audio, etc).

 - I docenti prevederanno ovviamente appelli ulteriori nei mesi a seguire quando l’emergenza sarà terminata.

Stanti le misure di prevenzione e contenimento della diffusione del COVID-19, conosciuto come "Coronavirus", e tenuto conto dell'esigenza di non interrompere le attività relative agli esami e agli esami finali di Laurea, il Rettore dell'Università degli Studi del Sannio ha disposto che per le prenotazioni alla seduta di Laurea si proceda nel modo di seguito indicato:

✅ lo studente laureando dovrà scaricare dal sito web di Ateneo (link: https://www.unisannio.it/it/studente/studente-iscritto/esame-laurea) i Moduli L/1 e il Modulo L2 e tutta la Documentazione amministrativa richiesta.

✅ MODULO L/1:

Dopo averlo compilato in ogni sua parte, lo studente trasmette il Modulo L/1, in formato .pdf al proprio Relatore, e utilizzando il proprio account istituzionale di posta elettronica (es. m.bianchi@studenti.unisannio.it).

La email avrà ad oggetto: PRENOTAZIONE LAUREA Matricola Cognome Nome.

✅ il Relatore, a sua volta, firma e trasmette il predetto modulo, in formato .pdf, mediante posta elettronica istituzionale, alla Segreteria di Direzione del Dipartimento di afferenza, ovvero:

- DING:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

✅ il Direttore del Dipartimento, restituisce il modulo firmato, attraverso la propria Segreteria di Direzione, allo studente, sempre via email.

✅ Ricevuto il Modulo L/1 firmato, lo Studente - esclusivamente dal proprio indirizzo email istituzionale @unisannio.it -  lo trasmette, in .pdf a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , con una email avente ad oggetto: 

CONFERMA PRENOTAZIONE LAUREA Matricola Cognome Nome. 

✅ MODULO L/2:

Dopo averlo compilato in ogni sua parte, lo Studente trasmette il Modulo L/2, in formato .pdf ed esclusivamente dal proprio indirizzo email istituzionale @studenti.unisannio.it, all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. L'email avrà ad oggetto: DOCUMENTAZIONE LAUREA Matricola Cognome Nome. 

Al modello deve essere allegato:

- dichiarazione dell'avvenuta restituzione dei libri, eventualmente presi in prestito, in formato .pdf

- ricevuta dell'avvenuta registrazione sul sito Alma Laurea (www.almalaurea.it) in formato .pdf

- fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità recante data e firma dello Studente in formato .pdf.

L’Ufficio, dopo la registrazione della domanda di laurea, attribuisce la tassa dovuta pari a € 36,00, che consiste nel Bollo Virtuale di € 16,00 e nel Contributo stampa pergamena di € 20,00. Il pagamento deve avvenire attraverso i soliti canali, PagoPA.

✅ TESI DI LAUREA

Lo Studente, entro tre giorni prima della seduta di Laurea, deve trasmettere, utilizzando una email Wetransfer, la propria tesi di laurea in formato .pdf all'indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  scrivendo, come oggetto della @mail: TESI LAUREA DEL GIORNO XXXX.

La tesi in formato pdf inviata alla segreteria studenti deve essere firmata dal relatore. 

Quanto sopra, nel rispetto del termine dei trenta giorni  prima della data di laurea fissata, ovvero - solo in casi eccezionali e debitamente motivati - entro il quindicesimo giorno antecedente la data di laurea con, in allegato, l'autorizzazione in deroga vistata dal Direttore del Dipartimento e concessa dal Rettore.

Si avvisano gli studenti che al seguente link: https://www.ding.unisannio.it/offdidattica/orario-delle-lezioni, si possono visionare gli orari dei corsi che si volgeranno a distanza, dove sono evidenziate  in verde le lezioni che iniziano il giorno 11 marzo 2020.

Sarà pubblicato un altro avviso dove verranno indicati gli insegnamenti che inizieranno lunedì 16 marzo p.v.

Si ricorda agli studenti di contattare i docenti dei corsi che si intendono seguire mediante la propria mail istituzionale.

Si comunica agli studenti che non è consentito registrare la lezione.

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Piazza Roma, 21 - 82100 Benevento
Posta certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA e C.F. 01114010620
Cod. Univoco fatturazione elettronica: PR7LSJ