Conseguimento del Titolo

I cookie utilizzati servono al corretto funzionamento del sito.

Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Ogni anno le attività vengono valutate dal Collegio del dottorato che decide l'ammissione dello studente all'anno successivo del corso o all'esame finale. A questo scopo il Collegio nomina delle apposite commissioni.

In particolare per l'ammissione al secondo anno lo studente deve condurre una presentazione di 15' in inglese.  Per l'ammissione al terzo anno occorre una presentazione di 20', sempre in inglese.  Al termine del terzo anno lo studente sottopone una bozza della tesi di dottorato a due revisori esterni indicati dal tutore, approvati dal Coordinatore e nominati dal Rettore. I revisori hanno 6-8 settimane di tempo per esaminare il lavoro che può essere accettato senza modifiche, accettato con modifiche o totalmente rigettato. In caso siano richieste rilevanti modifiche, la revisione del lavoro potrà necessitare di ulteriori 6 mesi di tempo e dovrà essere nuovamente sottomessa alla verifica dei revisori.

Una giuria nominata dal Collegio del dottorato valuterà le ammissioni degli studenti all'esame finale sulla base:

  • del loro curriculum triennale,
  • della presentazione della tesi di dottorato con durata 40',
  • del commento dei revisori.

La versione finale della tesi è sottomessa alla Commisione d'esame nominata dal Rettore e formata da 3 professori/ricercatori esperti nell'area scientifica di riferimento del lavoro di tesi. Alla Commissione non può partecipare nessuno dei tutor dello studente candidato ed al più uno dei suoi membri può essere un professore del dipartimento. Al termine del processo di valutazione, che dura poche settimane, la Commissione si riunisce in seduta di discussione ed assiste alla presentazione del lavoro di dottorato da parte dello studente, conferendogli in ultimo il titolo di Dottore di Ricerca.

Su richiesta dello studente, l'Università del Sannio può aggiungere la dizione di Doctor Europaeus al titolo di Dottore di Ricerca a patto che siano verificate le seguenti condizioni:

  • i due revisori sono anche professori provenienti da istituti di istruzione superiore di paesi europei diversi dall'Italia;
  • almeno uno dei membri della Commissione proviene da un istututo di istruzione superiore di un paese europeo diverso dall'Italia;
  • una parte della discussione deve avvenire in una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea diversa dall'italiano;
  • per il corso di Dottorato lo studente ha trascorso un periodo di ricerca all'estero non inferiore ad un trimestre.

Ulteriori informazioni possono essere reperite nel Regolamento recante modalità di accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato e criteri per la istituzione dei corsi di dottorato da parte degli enti accreditati

-----------------------

Each year the students' activities are evaluated by the Doctorate Committee that decides on the admission of the student to the next year of the course or to the final exam.  To this aim, a smaller panel for the admission to the second or third year may be appointed by the Doctorate Committee.

For admission to the second year students must deliver a 15' presentation, preferably in English.  For admission to the third year students must deliver a 20' presentation, preferably in English.  At the end of the third year students submit a draft of their final thesis to two external reviewers indicated by the tutor, approved by the Coordinator, and appointed by the Rector.  Reviewers are given 6-8 weeks to examine the work; they can accept or reject it or require revisions. A “major” revision may require up to 6 months of additional work and needs another review. 

Students are admitted to the final exams by a panel nominated by the Doctorate Committee on the basis of:

  • their three-year curriculum,
  • a 40' presentation of their work,
  • the reviewers’ comments.

The final version of thesis is submitted to a Committee, appointed by the Rector, formed by 3 professors/researchers experts in the scientific area of the thesis; no tutor of the candidate may participate to the Committee and not more than one of its members is allowed to be an “internal” professor.  After a few weeks needed for examination of the thesis, the Committee gathers with the candidate to hear its formal presentation and eventually awards the degree.

At student’s request, University of Sannio may attach the label of Doctor Europaeus to the PhD degree when the following four conditions have been fulfilled:

  1. the two external reviewers are also professors from two higher education institutions of two European countries, other than Italy;
  2. at least one member of the examination Committee comes from a higher education institution in European countries, other than Italy;
  3. part of the defence must take place in one of the official European languages, other than Italian;
  4. the PhD thesis has been prepared as a result of a period of research of at least one trimester spent abroad.

Further information can be found in Regolamento recante modalità di accreditamento delle sedi e dei corsi di dottorato e criteri per la istituzione dei corsi di dottorato da parte degli enti accreditati

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Piazza Roma, 21 - 82100 Benevento
Posta certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA e C.F. 01114010620
Cod. Univoco fatturazione elettronica: PR7LSJ